Cliniche Unica
Le Cliniche
I Nostri Esperti
I Nostri Esperti
header-image

Fecondazione in vitro (FIVET, FIVET-ICSI)

La FIVET è uno dei metodi base di inseminazione artificiale. Durante questa procedura medica, gli ovociti vengono fertilizzati con gli spermatozoi fuori dal corpo della donna, ovvero in vitro. Si possono utilizzare spermatozoi del partner o di un donatore per fecondare gli ovociti.

Contenuto della pagina

Come funziona il trattamento di FIVET?

All'inizio del processo di FIVET, dobbiamo ottenere un numero più elevato di ovociti rispetto a quanti ne rilascia normalmente il corpo femminile nel momento dell'ovulazione. Quindi, il trattamento inizia con la stimolazione ormonale della paziente controllata tramite ecografia.
Il prelievo degli ovociti viene eseguito in anestesia totale e dura circa 10 minuti. Quando gli ovociti sono maturi, li prendiamo dalle ovaie tramite puntura follicolare. Il dottore inserisce un ago nella vagina ed ottiene il fluido follicolare insieme agli ovociti. Il prelievo degli spermatozoi del partner avviene nello stesso giorno. Gli ovociti ottenuti durante la raccolta vengono fecondati con gli spermatozoi, e gli embrioni vengono conservati e coltivati fuori dal corpo della donna per alcuni giorni. Dopo qualche giorno, selezioniamoi migliori embrioni e li trasferiamo nell'utero della donna. Gli altri embrioni di qualità elevata possono essere congelati e conservati per un futuro concepimento su richiesta della coppia.

A chi è adatto il trattamento di FIVET?

• Alle coppie in cui alla donna viene diagnosticato un blocco delle tube di Falloppio, endometriosi, aderenze con infiammazione nell'area pelvica o se c'è un rischio di fallimento ovarico (scarsa produzione di ovociti)

• Alle coppie in cui all'uomo viene diagnosticata una fertilità ridotta

• Alle coppie in cui l'uomo ha valori ridotti dello spermiogramma

• Alle coppie con cause immunologiche di fertilità

• Alle coppie a cui viene diagnosticata un'altra causa di infertilità

Trattamento di FIVET passo per passo

1. La fase preparatoria

Il primo passo per concepire un bebè in salute usando la fecondazione assistita è un colloquio con un dottore alla clinica Clinica. Durante il consulto, analizziamo le abilità riproduttive di ciascuna coppia. Sulla base del colloquio e della visita iniziale, i nostri esperti vi consiglieranno metodi specifici adatti a voi e stabiliranno il piano del trattamento. Ecco come potrebbe essere il processo:

2. Ovociti

Quando esaminiamo la condizione di una donna, guardiamo alla prestazione delle sue ovaie. Il prelievo di ovociti viene eseguito in anestesia totale con controllo ecografico. Il dottore usa una puntura per ottenere il fluido follicolare con gli ovociti dalle ovaie. Liberiamo gli ovociti dalle cellule del cumulo in laboratorio e valutiamo la loro qualità e maturità.
Se non è possibile, per ragioni mediche, usare gli ovociti della donna, consigliamo il trattamento di FIVET con ovociti donati. La coppia può scegliere una donatrice adatta dal nostro ampio database.

3. Liquido seminale

Una parte degli esami dell'uomo è lo spermiogramma. I suoi risultati ci mostrano qual è il metodo di fecondazione dell'ovocita adatto. Se il risultato dello spermiogramma è buono, si può utilizzare il liquido seminale per fecondare l'ovocita, e congelarlo e conservarlo per un uso futuro. Consigliamo una visita dall'urologo se non ci sono spermatozoi nel liquido seminale. Questi risultati determinano il processo di trattamento successivo, ad esempio la raccolta chirurgica di sperma (TESE o MESA). Se lo spermiogramma mostra scarsi risultati o non riusciamo ad ottenere spermatozoi in grado di crescere tramite la chirurgia, consigliamo un trattamento di FIVET con donazione di sperma. La coppia può scegliere un donatore adatto dal nostro ampio database.

4. Fecondazione degli ovociti e formazione degli embrioni

Nella fecondazione assistita, l'ovocita viene fecondato o spontaneamente nel corpo della donna (metodo IUI) o fuori dal corpo (metodi FIVET e ICSI). Aggiungiamo una sospensione di spermatozoi di una determinata concentrazione agli ovociti ottenuti con il metodo FIVET. Gli spermatozoi penetrano poi i singolo ovociti e vengono selezinati naturalmente. Siamo in grado di ottenere una probabilità maggiore della buona riuscita del concepimento con metodi moderni come PICSI, MACS, o MicroChip Fertile Plus®. Queste tecnologie preselezionano gli spermatozoi adatti, che l'embriologo inietta direttamente negli ovociti.

5. Coltura degli embrioni dal 1° al 5° giorno

La fecondazione di un ovocita produce un embrione. La sua qualità dipende dalla qualità di sperma e ovociti e la combinazione dell'informazione genetica di entrambi i partner. La coltura estensiva degli embrioni ci permette di selezionare gli embrioni di maggiore qualità con il maggiore potenziale per continuare a svilupparsi. Per un'analisi più dettagliata dello sviluppo degli embrioni, usiamo EmbryoScope. Li monitora continuamente e ci mostra quale embrione sarà più adatto per il transfer nel corpo della donna. In caso di un aumentato rischio di malattie genetiche congenite, usiamo i test genetici diagnostici PGT-A e PGT-M. Questi valutano la composizione genetica cromosomica dell'embrione ed aiutano a selezionare un embrione geneticamente sano con un numero normale di cromosomi.

6. Trasferimento dell'embrione nell'utero

Dopo una coltura ben riuscita, selezioniamo l'embrione con la qualità migliore, che viene trasferito nell'utero della donna. Durante il transfer, usiamo uno o massimo due embrioni. Gli altri embrioni di alta qualità possono essere congelati e preservati per un concepimento futuro (metodo KET) su richiesta della coppia.

7. Impianto dell'embrione al 6° - 7° giorno

Al sesto o settimo giorno del suo sviluppo, ovvero due giorni dopo il transfer, l'embrione di annida nell'utero. La buona riuscita dell'annidamento dipende da vari fattori. Uno di questi è, per esempio, l'altezza e la struttura dell'endometrio. La probabilità di impianto dell'embrione può essere incrementata con il metodo EmbryoGlue®.

header-image

Relativi Trattamenti

Assistierte Reproduktion

Wir bieten eine breite Auswahl von Methoden und Verfahren an, dank denen auch unfruchtbare Paare Eltern werden können. Individuelle Lösungen und Betreuung sind bei Unica selbstverständlich.

Holistic fertility

Unica ist die einzige in der Tschechischen Republik, die eine einzigartige Kombination von erstklassiger IVF-Behandlung und Ganzheitliche Medizin anbietet. Unterstützen Sie die Empfängnis mit Akupunktur, Yoga oder Physiotherapie.

Diagnostik und Fertilitäts Unterstützung

Dank einer umfassenden Kinderwunschuntersuchung erfahren Sie, wie Ihre Chancen stehen, Eltern zu werden. Wir werden die geeigneten Maßnahmen oder medizinischen Verfahren empfehlen

Genetik

Erweiterte Gentests prüfen, ob Sie nicht Träger von genetischen Mutationen sind, die die Schwangerschaft oder die Gesundheit des zukünftigen Kindes gefährden.

Gynäkologie

Besuchen Sie hochmoderne gynäkologische Praxis im Umfeld einer Luxusklinik. Sie können ohne Wartezeit online einen Termin vereinbaren.

Siamo qui per Voi

Non avete trovato le informazioni che cercavate? La nostra coordinatrice risponderà volentieri a tutte le Vostre domande e Vi aiuterà con la prenotazione della visita presso il nostro centro.

Eric-photo
Eric

Clinica di Praga

+420 731 390 421

Petra-photo
Petra

Clinica di Brno

+420 735 759 069

Contattaci
eucalyptus-image
childrenToy-image
header-image
Cliniche

Ricevimento di Praga:

Clinica di Praga

Resoconto annuale dall'istituto dei tessuti:

/

header-image
Clinica FIVET leader

© 2023 UNICA, S.r.l., IC 44960867, con sede a Brno. Tutti i diritti riservati. L'uso del contenuto vietato senza una precedente autorizzazione.
Made with ❤️ at Yolk Studio