Una dieta appropriata può aumentare le probabilità di gravidanza

Torna all'elenco

Una dieta appropriata può aumentare le probabilità di gravidanza

Vi siete mai chiesti se poteste influenzare le probabilità di diventare genitori? Potete farlo! Ed è più semplice di come immaginate. Iniziamo in cucina. Tutto ciò che dovete fare è concentrarvi su una dieta appropriata e concedervi gli alimenti che vi aiuteranno a concepire o che vi porteranno ad una gravidanza sana. 


L’alimentazione non è solo calorie 

Per una volta, non guardare al cibo solo dal punto di vista calorico. Concentrati invece su quello che il cibo porta nel tuo corpo. Nell’alimentazione, ci dobbiamo focalizzare sull’equilibrio ormonale e coinvolgere estrogeni, progesterone ed altri ormoni come insulina, cortisolo e androgeni. In una dieta sana, è importante evitare i cibi confezionati che contengono grassi saturi idrogenati. Bisogna preferire invece i cosiddetti “grassi buoni” e gli acidi grassi essenziali nel pesce e nelle olive. L’olio d’oliva vergine spremuto a freddo è particolarmente vantaggioso per il corpo femminile. E non vi preoccupate troppo delle quantità. Ascoltate semplicemente il vostro corpo, che vi darà chiari segnali se ne state consumando troppo, ad esempio attraverso la nausea. Se non siete fan dell’olio d’oliva, potete provare con alcune alternative come l’olio di sesamo, di semi di lino, o di canapa. 


Attenzione ad intolleranze ed indigestione 

Spesso accade che alcuni cibi non ci facciano bene e ci causino problemi digestivi. Ora dovremmo prestare attenzione a questi cibi. Se il nostro Sistema digerente non funziona correttamente, potrebbe non assorbire correttamente le vitamine contenute nel cibo, e il nostro corpo non avrebbe modo di utilizzarle. Inoltre, l’infiammazione degli intestini può avere un effetto diretto sugli organi riproduttivi. Quindi se sospettate di avere un’intolleranza alimentare, cercate di trovare il cibo specifico che vi sta creando problemi intestinali o altri problemi ed eliminatelo dalla vostra dieta.


Il cibo aiuta il concepimento 

Se state attivamente tentando di avere un bebè o state aspettando il trattamento di fertilità, questo è il momento migliore per supportare il vostro corpo con i cibi giusti. Essi includono avocado, uova, fagioli, tè verde, salmone, noci, olive, fichi, maca o olio di cocco. La vitamina che dovrebbe diventare parte della vostra dieta è la B9 o l’acido folico, che è essenziale per lo sviluppo del bebè. Potete trovarla negli spinaci, negli asparagi, o nel lievito fresco. Un argomento che viene discusso frequentemente è il bere caffè durante questo periodo. Il caffè di per sé non è dannoso per il corpo. Se però siete spesso stressati, una tazza di caffè e una dose di adrenalina possono peggiorare la vostra condizione. Allo stesso modo, bere caffè è sconsigliato a chi soffre di bruciore di stomaco. In questo caso, si possono sostituire i classici chicci di caffè con orzo o cicoria.


Il cibo giusto al momento giusto 

Ma possiamo anche spingerci oltre e adattare la nostra dieta in base alla fase del trattamento in cui ci troviamo? Decisamente sì. In questo caso, è bene lavorare con le associazioni alimentari. Ciò significa che utilizziamo le proprietà di ogni cibo per ottenere un effetto specifico nel nostro corpo. Per esempio il formaggio ricco di calcio può rallentare il nostro metabolismo. Se una donna lo mangia durante la stimolazione, potrebbe sentirsi gonfia e trattenere acqua nel proprio corpo. Durante la stimolazione, è meglio preferire cibi diuretici e che aiutano il drenaggio. Se vogliamo stimolare il metabolismo, i broccoli sono ottimi. Al contrario, mangiare spinaci può ancora una volta rallentare il nostro metabolismo. Durante l’annidamento di un ovocita fertilizzato nell’utero, è consigliato evitare cibi che stimolano l’utero, come prezzemolo, ananas, asparagi o funghi.

Articoli Correlati

Siamo qui per Voi

Non avete trovato le informazioni che cercavate? La nostra coordinatrice risponderà volentieri a tutte le Vostre domande e Vi aiuterà con la prenotazione della visita presso il nostro centro.

Contattaci