PMA: Perché cosi tanti pazienti italiani vanno in Repubblica Ceca?

Torna all'elenco

PMA: Perché cosi tanti pazienti italiani vanno in Repubblica Ceca?

Sebbene l’Italia abbia introdotto riforme riguardanti la PMA negli ultimi anni, rimangono tre i problemi principali che le coppie italiane si trovano a dover affrontare se decidono di affrontare la loro lotta contro l’infertilità senza emigrare all’estero.

In questo articolo vi spiegheremo quali sono questi ostacoli e come Unica vuole aiutarvi a superarli minimizzando il più possibile il vostro stress durante la lotta contro l’infertilità.

1. TEMPI DI ATTESA LUNGHI

In Italia, le liste di attesa per un trattamento di PMA possono protrarsi fino a ben due anni in base alle varie regioni, un lasso di tempo piuttosto considerevole se si considera che la maggior parte delle coppie che ricorrono alle tecniche di PMA ha già superato la fase più fertile della vita riproduttiva. Ciò significa che l’efficacia delle tecniche andrà sempre diminuendo.

2. CARENZA DI DONATORI

Sul territorio italiano scarseggiano i donatori di spermatozoi, ma la situazione diventa ancora più drammatica per le donatrici di ovociti, che per la stragrande maggioranza devono essere importati dall’estero. Quali sono dunque le conseguenze? La resa degli ovociti crioconservati risulta minore con possibili ripercussioni sulla loro qualità dopo essere stati sottoposti a lunghi viaggi.

3. COSTI ELEVATI

A causa dell’importazione obbligata degli ovociti dall’estero, ulteriori difficoltà emergono sul piano economico. I costi in Italia risultano quindi più elevati rispetto a quelli della Repubblica Ceca.

Le soluzioni che Unica ha scelto per voi

1. NO LISTE DI ATTESA

Grazie al nostro eccellente programma di ovodonazione o donazione di sperma, il vostro trattamento potrà cominciare immediatamente. Anche in un periodo incerto come quello che stiamo attraversando, con Unica non dovrete più posticipare il vostro sogno di avere un bambino. Le nostre coordinatrici italiane vi aspettano, contattatele al più presto per il vostro primo colloquio.

2. PROGRAMMA DI OVODONAZIONE AVANZATO

Con un database contenente più di 1200 donatrici con età media 23 anni, avrete l’opportunità non solo di iniziare il vostro percorso in tempi brevissimi, ma anche di selezionare la donatrice che preferite tra le 3 scelte per voi dal nostro team in base a caratteristiche genetiche e qualità individuali.

3. PREZZI ACCESSIBILI MA ANCHE MODERNITÀ E INNOVAZIONE DELLE CLINICHE

A Praga e BRNO troverete non solo un listino prezzi conveniente, ma anche cliniche all’avanguardia per garantirvi sicurezza e qualità in un ambiente accogliente e curato. Scegliamo tecnologie caratterizzate da un elevato livello di innovazione che ci permettono di raggiungere percentuali di successo notevoli.

Se non vuoi più rimandare i tuoi sogni, contattaci per prenotare il tuo colloquio.

Il team Unica

Articoli Correlati

Contattaci