Che influenza hanno le tecnologie di riproduzione assistita sui geni del vostro bebè?

Torna all'elenco

Che influenza hanno le tecnologie di riproduzione assistita sui geni del vostro bebè?

Secondo studi recenti, le tecniche di riproduzione assistita lasciano segni genetici sul futuro bambino, ma solo temporaneamente. 

Il Murdoch Children's Research Institute ha condotto la ricerca nel 2016 e 2017. Ha dimostrato che gli eventi che si verificano durante la stimolazione ovarica, la manipolazione dell’embrione, e tutti gli ormoni utilizzati per il trattamento potrebbero avere un impatto sull’epigenetica del bambino. Secondo il dizionario Cambridge, l’epigenetica è una branca della genetica che studia le reazioni chimiche che accendono e spengono i geni. 

Tuttavia, si tratta di effetti temporanei che spariscono in età adulta. Altri fattori come la dieta possono avere un impatto sull’epigenetica del futuro neonato. 


Qual era lo scopo dello studio? 

Lo studio si è svolto per capire se le tecniche di riproduzione assistita potessero in qualche modo influenzare i bambini nati da essa. Fortunatamente, i risultati degli scienziati non sono allarmanti perché i segni genetici spariscono una volta che il bambino cresce. 


Com’è stato condotto lo studio? 

I ricercatori hanno creato due gruppi. Il primo era composto da 158 persone nate dalle tecnologie per procreazione assistita tra i 22 e i 35 anni. Il secondo gruppo consisteva di 75 persone concepite naturalmente. Lo studio è stato effettuato alla sia nascita che in età adulta sugli stessi individui. Quest’informazione è essenziale perché gli studi precedenti hanno dimostrato qualche variazione genetica nei bambini, ma non li hanno mai esaminati di nuovo negli anni successivi. 


Perché questo studio è importante? 

Lo studio dimostra che le tecnologie di riproduzione assistita sono quasi innocue per la genetica del bambino. Gli scienziati sottolineano il fatto che le condizioni ambientali hanno un impatto più significativo sulla salute del bambino. Ecco perché i genitori dovrebbero prendersi cura del proprio corpo durante l’utilizzo delle tecniche di procreazione assistita. 


 Ad Unica, il nostro team è sempre presente per aiutarvi e guidarvi in ogni fase del trattamento per realizzare il vostro sogno di avere un bebè!

Articoli Correlati

Siamo qui per Voi

Non avete trovato le informazioni che cercavate? La nostra coordinatrice risponderà volentieri a tutte le Vostre domande e Vi aiuterà con la prenotazione della visita presso il nostro centro.

Contattaci