Celebrità che hanno fatto ricorso alla fecondazione in vitro

Torna all'elenco

Celebrità che hanno fatto ricorso alla fecondazione in vitro

L'ex First Lady statunitense, Michelle Obama, ha ammesso nel 2018 che le sue due figlie sono state concepite attraverso la fecondazione in vitro per mostrare sostegno a tutte le coppie sottoposte allo stesso trattamento. Oggi Malia e Sasha hanno 21 e 18 anni.

Il cantante italiano J-Ax, nel suo singolo "Tutto tua madre" dedicato al suo primo figlio Nicolas avuto a 44 anni, dichiara apertamente di aver fatto ricorso alla fecondazione assistita. Questo ha permesso a lui e a sua moglie di superare "il dramma di voler creare una nuova vita, senza riuscirci", come ha dichiarato lui stesso. 

La moglie del musicista John Legend, Chrissy Teigen, ha parlato apertamente della sua esperienza personale con il FIVET. Dopo il primo fallimento, ha incolpato se stessa ed è andata alla ricerca di risultati migliori. Dal secondo tentativo è nata sua figlia Luna. Nel 2018 il fratellino Miles Theodor si è unito alla famiglia, anche lui nato grazie alla riproduzione assistita. 

Essendo cresciuta in mezzo ai 13 fratelli, Celin Dion ha sempre voluto una grande famiglia. Grazie alla fecondazione assistita le è nato un figlio, René-Charles. Dopo un altro ciclo di FIVET ha partorito i due gemelli Nelson e Eddy, quando lei aveva 42 anni e suo marito ne aveva 68. 

Articoli Correlati

Contattaci