Anche con l'endometriosi, puoi diventare mamma

Torna all'elenco

Anche con l'endometriosi, puoi diventare mamma

Quali sono i fattori all'origine dell'infertilità femminile o fertilità ridotta? Ce ne sono diversi. Malattie genetiche, problemi immunologici o anche lo stile di vita sono tra i responsabili. Tuttavia, una delle cause principali è l'endometriosi. Questa malattia può portare alla sterilità della paziente. Quali sono i sintomi? E ci sono possibilità di rimanere incinta con l'endometriosi?

L'endometriosi aiuta a rilevare la mestruazione

Nel periodo della mestruazione, l'endometrio, il rivestimento interno della cavità uterina, esce dal corpo femminile. Tuttavia, a causa di cambiamenti ormonali e immunologici, può succedere che queste cellule non escano dal corpo. Vanno allora a depositarsi fuori dall'utero su altri organi riproduttivi. Questo causa infiammazioni e aderenze, che portano le pazienti ad avere difficoltà nel rimanere incinte. Le donne che soffrono di endometriosi definiscono la mestruazione dolorosa e molto forte. Alcune si lamentano anche di dolori durante i rapporti sessuali o si accorgono di tracce di sangue nell’urina. In tutti questi casi, il ginecologo eseguirà una visita e confermerà o smentirà la malattia.

Quali sono le probabilità di un figlio? 

 L’endometriosi è uno spaventapasseri per tutte le donne che desiderano un figlio. Sebbene sia spesso associata a complicazioni durante il concepimento o la gravidanza stessa, non comporta automaticamente l’infertilità. Ogni caso deve quindi essere valutato singolarmente. Spesso i pazienti che non riescono a concepire spontaneamente riescono a farlo tramite la FIVET. In altri casi più complicati, quando l’endometriosi ha ormai ridotto la quantità degli ovuli o danneggiato le ovaie, ai pazienti viene consigliato di utilizzare gli ovuli di una donatrice. Nella gran parte dei casi, questo tipo di trattamento va a buon fine. Gli ovuli sani della donatrice in una situazione del genere consentono di avere probabilità di un figlio anche a quelle pazienti che dovrebbero altrimenti rinunciare alla maternità a causa dell’endometriosi.

Articoli Correlati

Siamo qui per Voi

Non avete trovato le informazioni che cercavate? La nostra coordinatrice risponderà volentieri a tutte le Vostre domande e Vi aiuterà con la prenotazione della visita presso il nostro centro.

Contattaci