Alimenti per la fertilità: mangiare correttamente aiuta il concepimento

Torna all'elenco

Alimenti per la fertilità: mangiare correttamente aiuta il concepimento

Migliorare la propria fertilità non riguarda soltanto gli ovuli, la versione aggiornata dell'app sull'ovulazione, o il sesso non protetto con il partner. Uno degli aspetti più importanti dello stile di vita che influisce sull'abilità di concepimento è sicuramente l'alimentazione.

Avere uno stile di vita complessivamente sano, caratterizzato da una dieta bilanciata con vitamine e sali minerali, vi aiuterà a mantenere il vostro sistema corporeo sotto controllo, compreso il vostro sistema riproduttivo. 

Perché le coppie che desiderano concepire dovrebbero seguire una dieta specifica per la fertilità?

Certamente, la preparazione più importante per il concepimento è sentirsi rilassati sia mentalmente che fisicamente. Quindi, qualsiasi dieta dovrebbe essere preparata su misura per voi e farvi sentire bene in questo periodo importante della vostra vita. Per questo motivo, UNICA offre programmi personalizzati, partendo da un approccio globale, sempre adattato ai vostri bisogni. Chiedete al vostro coordinatore per ricevere un programma nutrizionale personalizzato.

Alcuni consigli sulla dieta per la fertilità:

Carni magre, ma non troppo! 

È stato dimostrato che livelli di ferro bassi contribuiscono ad esacerbare i problemi di infertilità, quindi rinforzare l'assunzione di ferro con tagli magri di bovino e di pollo può aiutare il concepimento. Tuttavia, è importante monitorare le tipologie e le quantità di proteine consumate. Troppe proteine animali e grassi animali possono ridurre le probabilità di una donna di rimanere incinta. Su base giornaliera, l'apporto di due porzioni di proteine animali magre dovrebbe essere complementato da una porzione di proteine di derivazione non animale, come tofu, quinoa, fagioli, noci, ecc.)

Grassi salutari

Per aiutare il tuo corpo nel concepimento, mangia come se fossi già incinta! Mangia fino a 340 grammi di pesce a basso contenuto di mercurio ogni settimana, come ad esempio tonno in scatola leggero, salmone, sardine, merluzzo, gamberetti, e trota. Evita i grassi idrogenati e saturi, che possono ridurre la fertilità, come anche le carni grasse. 

Acido folico

I cibi ricchi di folato sono strettamente connessi sia all'aumento della fertilità nella donna che al sostegno della salute del feto. Spinaci, lenticchie, fagioli, e ceci sono tutte note fonti di acido folico. Questi alimenti sono strumentali alla riduzione della probabilità di difetti alla nascita, come la spina bifida e problemi di cuore congeniti.

In caso di difficoltà nell'introdurre sufficienti quantità di folato nella dieta, è bene fornirsi di supplementi di acido folico e consultare il proprio medico per richiedere la giusta dose giornaliera. 

Frutta e verdura

Qualsiasi rivista per donne o uomini promuove i benefici del mangiare frutta e verdura sulla salute, ma sapevate che questi alimenti possono aumentare tremendamente le probabilità di rimanere incinta? Pieni di vitamine, sali minerali, e micronutrienti (es. antiossidanti), frutta e verdura proteggeranno il vostro feto da difetti neurali e spinali. Alcuni esempi sono la vitamina C contenuta negli agrumi, gli antiossidanti nelle bacche, e la vitamina B, il ferro, e i folati negli ortaggi a foglia verde come spinaci, verza e fagioli.

Come scegliere frutta e verdura piene di vitamine? Il colore. Per una guida semplice alla vostra spesa, optate per frutta, verdura e bacche con colori accesi.  

Carboidrati complessi

I carboidrati raffinati possono causare picchi dei livelli di zucchero e insulina, che arrestano gli ormoni riproduttivi e persino il ciclo mestruale. I carboidrati a digestione lenta invece, come la patata dolce ed il grano integrale, aiutano a mantenere il livello degli zuccheri stabile ed incrementano le possibilità di concepimento. 

Alcol e caffè

Ovviamente nella nostra lista di consigli dobbiamo citare anche i responsabili di una potenziale riduzione della fertilità durante il periodo di concepimento. Un moderato utilizzo di caffè ed alcol aumenterà le possibilità di concepimento. 

Consigli aggiuntivi per gli uomini

Zinco

Stimola più nuotatori con lo zinco! La divisione cellulare, la forza chiave alla base della produzione di spermatozoi, richiede una sana quantità di zinco. Semi di zucca e di sesamo, aglio, cioccolato fondente, e il classico cibo che nutre la fertilità, ovvero le ostriche, contengono tutti alti livelli di zinco.

Vitamina C

Sia gli uomini che le donne dovrebbero impegnarsi per incrementare il loro apporto giornaliero di vitamina C ed antiossidanti. Questo risultato può essere raggiunto facilmente abituandosi a mangiare agrumi e aggiungendo il peperone verde e rosso in cucina il più possibile. La vitamina C, in particolare, previene il malfunzionamento degli spermatozoi e ne migliora la motilità. 

Articoli Correlati

Contattaci