"Abbiamo vissuto una Praga magica".

Torna all'elenco

"Abbiamo vissuto una Praga magica".

Quando il Coronavirus ha paralizzato il mondo questo marzo, ha influenzato le vite di tutti noi. Ha anche cambiato i piani delle coppie che avrebbero dovuto sottoporsi a trattamenti di infertilità a Praga. Ma dietro a questi giorni impegnativi c'è anche un aspetto positivo. L'esperienza di Linda e Jonas dalla Germania parla da sé.

La decisione di sottoporsi a un trattamento FIVET non è una scelta che si fa da un giorno all'altro. Abbiamo pensato e programmato a lungo prima di fare questo passo. Quando il mondo si è letteralmente fermato questa primavera, così si sono fermati i nostri piani. Abbiamo aspettato pazientemente di ricevere notizie sulla possibilità di viaggiare in Repubblica Ceca per iniziare il nostro trattamento FIVET. Essendo appena tornati da Praga, dobbiamo ammettere che è stata un'esperienza eccezionale e forse è valsa la pena di aspettare così a lungo. Il personale UNICA è stato molto d'aiuto nella pianificazione del nostro viaggio e ci ha anche rassicurato sulle misure sanitarie che sta adottando per farci sentire più tranquilli. Appena arrivati a Praga, siamo stati subito accolti da uno dei vantaggi inaspettati del viaggiare nella capitale ceca in questo periodo. Sembrava come se io e mio marito avessimo tutta la città solo per noi! Le folle di turisti che ricordavamo dalla nostra ultima visita erano scomparse e abbiamo avuto l'opportunità di riscoprire Praga da una prospettiva completamente diversa. Abbiamo fatto lunghe passeggiate per la città in tutti i luoghi storici, sempre mantenendo un'ampia distanza dalle altre persone. In più, i prezzi degli hotel sono calati così tanto che ci siamo potuti viziare con un albergo meraviglioso. Considerando tutto quello che sta succedendo, il viaggio che ci aveva causato così tanto stress si è in realtà trasformato nel periodo più rilassante che abbiamo trascorso negli ultimi tempi. Ci siamo innamorati di Praga e speriamo di poterci tornare presto. Come famiglia di 3 la prossima volta!

Articoli Correlati

Contattaci